Joomla TemplatesWeb HostingFree Money
 
La Garfagnana e le sue montagne Stampa

Garfagnana, ToscanaRacchiusa tra l'Appennino Tosco-Emiliano ad est e le Alpi Apuane ad ovest, la Garfagnana si trova nella punta settentrionale della Toscana, in provincia di Lucca.
La vallata, percorsa dal fiume Serchio e circondata da 60.000 ettari di boschi, è un paradiso per gli amanti delle escursioni e della natura.

Per questa sua felice conformazione geografica, offre una vasta scelta di attività connesse alla montagna e la sezione locale del Club Alpino Italiano ha qui una lunga tradizione, risalente al 1875.

 

AVVISO AI NON SOCI

Le escursioni proposte dal Club Alpino Italiano sono aperte a tutti, con la consapevolezza delle proprie capacità in relazione al tipo di impegno e difficoltà del percorso.

Anche se non sei iscritto al Club puoi partecipare.

Ricorda, però, che dovrà essere stipulata apposita copertura assicurativa. Come fare?

Versare 6,00 euro sul conto corrente presso il Banco Popolare - C.R. Lucca- iban IT 15 Z 05034 70130 00 00 00 00 19 02 intestato Club Alpino Italiano sez.Castelnuovo Garf. e comunicare i propri dati anagrafici entro la sera del giovedì precedente l'escursione.

 
25-26 gennaio - Ciaspolata notturna Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Dom 19 Gennaio 2020

Per questa prima gita del nuovo anno abbiamo scelto un'affascinante ciaspolata notturna in Appennino. Sabato 25 gennaio arriveremo al Rifugio Burigone (San Pellegrino in Alpe) dove resteremo per la cena e il pernottamento. Il giorno seguente sceglieremo uno dei percorsi disponibili per la ciaspolata di rientro. Trovate informazioni nella locandina allegata e per la necessaria prenotazione potete contattare Simona Magera 3803958764 o Gabriele Dini 3288163749.

 
Giornata nazionale Sicuri sulla Neve- RINVIATA Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Gio 09 Gennaio 2020

CAUSA ASSENZA NEVE LA GIORNATA VIENE RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Rimane ferma la data di giovedì 16 per la serata informativa presso la sezione CAI

 

Torna come ogni anno l'appuntamento invernale del progetto Sicuri in Montagna. Il 19 gennaio 2020 si svolgerà in Loc.Casone di Profecchia la giornata Sicuri sulla Neve, a cura delle sezioni CAI di Castelnuovo Garfagnana, Barga e Lucca, in sinergia con il CNSAS, stazione di Lucca. Evento aperto a tutti coloro che non hanno ancora esperienza o che vogliono accrescere le proprie competenze in materia di uscite in ambiente innevato. Nel corso della giornata gli esperti del Soccorso Alpino e Speleologico, spiegheranno ai partecipanti le tecniche di progressione ed il corretto utilizzo delle attrezzature. Le lezioni dimostrative varieranno in base alle condizioni di neve della giornata: su neve ghiacciata utilizzo di ramponi, piccozza e prove di arresto, su neve fresca utilizzo di ciaspole e prove di ricerca con dispositivo ARTVA. La giornata sarà preceduta da serate informative che si terranno, presso le sezioni interessate, nelle date indicate sulla locandina in allegato, dove troverete anche i contatti per l'iscrizione all'evento che si rende obbligatoria ai fini organizzativi (partecipazione gratis per i soci/6 euro di assicurazione giornaliera per i non soci).

Allegati:
Scarica questo file (Sicuri sulla Neve 2020.pdf)Sicuri sulla Neve 2020.pdf404 Kb
 
04 Gennaio 2019: diciamo BASTA alle cave in Apuane Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Lun 30 Dicembre 2019

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MASSA PER DIRE BASTA ALLE CAVE

Le Alpi Apuane rischiano di scomparire e con loro tutto il mondo ipogeo che le caratterizza e le rende montagne d’acqua. Per questo la Commissione Ambiente del CAI di Massa si fa promotrice di un’azione di informazione, studio e lotta per salvaguardare le Alpi Apuane.

(TAM Cai Massa “Elso Biagi”)


-  Le Alpi Apuane si possono solo amare e non distruggere
-  Sono un patrimonio culturale e naturalistico di incomparabile bellezza e vanno preservate e mantenute integre per le  generazioni future
-  L’escavazione, in particolare quella che non rispetta le regole, mette a rischio non solo la montagna, ma tutto l’ecosistema Apuano, in primis il sistema acque
-  Il diritto al lavoro e la cura dell’ambiente non sono imprescindibili tra di loro, ed il primo non va considerato soltanto per quanto riguarda l’attività estrattiva, ma anche per tutte le numerose attività turistiche che si svolgono solo grazie ad un ambiente protetto e integro

 

In questi giorni le Alpi Apuane stanno subendo uno dei più grandi attacchi della loro storia: non si può rimanere indifferenti davanti a questo scempio

VI INVITIAMO TUTTE E TUTTI A SCENDERE IN PIAZZA CON NOI IL 4 GENNAIO
PIAZZA DE GASPERI (piazza del tribunale)-MASSA ORE 16.00

Sarà l’inizio di un lungo percorso, soltanto uniti abbelliremo l’universo!

:x:: No violenti
:x:: No bandiere di partiti politici

 
Trek&Clean - proposta per tutti Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Ven 11 Ottobre 2019

Caro Amico,

questa Sezione CAI intende avviare e promuovere un progetto di educazione ambientale, per ora denominato Trek&Clean, che troverai sinteticamente descritto nell'allegato.

Ti invitiamo a far sentire la tua voce con idee e suggerimenti, ma anche a fare parte del gruppo di lavoro.

Ti ricordiamo che hai a disposizione la sede sociale per partecipare agli incontri, che tu stesso puoi promuovere, e l'email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. dove condividere ogni tuo pensiero.

Allegati:
Scarica questo file (trek e clean.pdf)trek e clean.pdf212 Kb
 
Sogno di una notte di mezza estate..Alba sulla Pania della Croce Stampa
Scritto da Mori Luca   
Mer 10 Luglio 2019

Torna anche quest'anno il classico appuntamento di metà estate, l'alba sulla Regina delle Apuane, la Pania della Croce.

Sabato 20 luglio ci ritroveremo alle ore 18:30 presso la località Piglionico posta a 1142mt. slm e da qui inizieremo il nostro cammino nel bosco ( sentiero n°7 e successivamente n° 126)  che ci porterà ad ammirare il tramonto in vetta ( 1859mt. slm ). Qui ceneremo ( al sacco ) e qui ammirando il cielo stellato ci addormenteremo aspettando il nuovo giorno. Una volta sistemati scenderemo per lo stesso percorso e avremo la possibilità di fermarsi presso il Rifugio Enrico Rossi dove poter gustare una succulenta e ristoratrice colazione; quindi il rientro alle macchine.

Quest'anno non avremo la "grana" del parcheggio per mancato funzionamento della biglietteria, ma per evitare problemi di abbondanza consigliamo di ritrovarci tutti a Castelnuovo di Garfagnana ( intorno alle ore 17:15 presso Piazza della Repubblica) o in alternativa presso il bivio posto in località Fobbia ( ore 17:45 circa ) per organizzarci al meglio e ridurre il numero delle vetture.

L'uscita è aperta a tutti ( per i non soci ricordo l'obbligo di tesseramento giornaliero da effettuarsi entro e non oltre venerdì 19 luglio ); la salita e la discesa sono impegnative ( circa 2 ore ) ma non pericolose e presentano un tratto di cresta con un pò di esposizione.

Si rende necessario l'utilizzo di : frontalina, sacco a pelo ( con aggiunta di tappetino per evitare il contatto con l'umidità ), abbigliamento consono ad una permanenza notturna in quota ( maglia in pile, giacchetto antivento, cappellino e anche guanti che tanto non pesano nulla ), e scarpe adatte ad una uscita su fondo roccioso instabile.

Per ogni tipo di informazione potrete contattare il capogita, Luca Mori al numero telefonico 3388644190 o scrivere una email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

A presto e Buona Montagna

Luca