Joomla TemplatesWeb HostingFree Money
 
La Garfagnana e le sue montagne Stampa

Garfagnana, ToscanaRacchiusa tra l'Appennino Tosco-Emiliano ad est e le Alpi Apuane ad ovest, la Garfagnana si trova nella punta settentrionale della Toscana, in provincia di Lucca.
La vallata, percorsa dal fiume Serchio e circondata da 60.000 ettari di boschi, è un paradiso per gli amanti delle escursioni e della natura.

Per questa sua felice conformazione geografica, offre una vasta scelta di attività connesse alla montagna e la sezione locale del Club Alpino Italiano ha qui una lunga tradizione, risalente al 1875.

 

AVVISO AI NON SOCI

Le escursioni proposte dal Club Alpino Italiano sono aperte a tutti, con la consapevolezza delle proprie capacità in relazione al tipo di impegno e difficoltà del percorso.

Anche se non sei iscritto al Club puoi partecipare.

Ricorda, però, che dovrà essere stipulata apposita copertura assicurativa. Come fare?

Versare 6,00 euro sul conto corrente presso il Banco Popolare - C.R. Lucca- iban IT 15 Z 05034 70130 00 00 00 00 19 02 intestato Club Alpino Italiano sez.Castelnuovo Garf. e comunicare i propri dati anagrafici entro la sera del giovedì precedente l'escursione.

 
SITUAZIONE SENTIERI Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Dom 16 Maggio 2021

Comunichiamo la situazione di alcuni sentieri di competenza della sezione, pregando al contempo chi si trovasse ad effettuare escursioni sui nostri sentieri e rilevasse situazioni di difficoltà o necessità di sistemazione, a comunicarlo all'indirizzo della sezione al fine di mantenere un costante monitoraggio dei percorsi, molti dei quali purtroppo hanno subito i danni del maltempo.

n.144 Arni-Passo Fiocca-Passo Sella:

praticabile con grandi difficoltà a causa di alberi caduti e scarsità di segnali

n.31 Arnetola-Passo Sella:

impraticabile per piante cadute e slavine

n.35 Arnetola-Passo Tambura:

serie difficoltà lungo il percorso a causa di alberi caduti

n.147 Campocatino-raccordo sentiero 35 (sulla via Vandelli): impraticabile per la gran quantità di alberi caduti sul sentiero a causa della neve e slavine

n.177 Campocatino-Passo Tombaccia-Passo Focolaccia:

impraticabile per alberi caduti e slavine

 

Vi terremo aggiornati in merito tramite il nostro sito.

Raccomandiamo prudenza e buon senso a tutti i frequentatori della montagna.

 



 
Trekking tra le Dolomiti Friulane 2021 Stampa
Scritto da Danilo Musetti   
Dom 04 Aprile 2021

Dopo il successo della traversata delle Dolomiti Friulane dell'Estate 2020 ecco il programma dell'itinerario 2021

 
RACCONTAMI UNA STORIA Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Gio 11 Marzo 2021

E' con piacere che pubblichiamo, in allegato, la lettera con cui il nostro socio Alberto Cresti ci presenta un'idea molto interessante che, se realizzata, rappresenterà sicuramente un valore aggiunto per la nostra sezione e la sua storia.

Condividiamo con Alberto la speranza che ognuno di noi abbia la voglia, visto che il tempo in questo periodo non fa difetto, di aggiungere il suo pezzo di storia, di raccontare, anche attraverso il ricordo di fatti o persone, la propria esperienza e, indirettamente, il nostro magnifico territorio.

 

Mandaci il tuo contributo o chiedi ulteriori informazioni a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
Calendario gite sociali 2021 Stampa
Scritto da Dini Alessandra   
Ven 18 Dicembre 2020

Pubblichiamo il Calendario delle gite sociali per l'anno 2021.

Allegati:
Scarica questo file (cai gite 2021.pdf)cai gite 2021.pdf4305 Kb
 
Traversata dell'isola di Réunion 2021 Stampa
Scritto da Danilo Musetti   
Gio 26 Novembre 2020

Abbiamo pensato che sarebbe bello iniziare a pensare di poter tornare a viaggiare e camminare sulle montagne del mondo e allora ecco una proposta per sognare un po': La traversata dell'Isola di Rèunion.

L'isola di Réunion si trova nell'Oceano indiano, tra il Madagascar e le Mauritius, è territorio francese, anche se trova a circa 10 ore di volo da Parigi. E' un paradiso per i trekkers che amano la varietà del paesaggio, da quello primordiale e tropicale, fino a quello vulcanico, essendo questa un'isola vulcanica molto attiva.

Abbiamo realizzato la traversata dell'isola a piedi nel 2018 e vorremmo ora poter condividere questa fantastica esperienza con chi vorrà tornare a viaggiare, le date indicative sono l'autunno 2021.

In questo itinerario avremo l'aiuto di una logistica locale per il trasporto del bagaglio in alcune località, dormiremo in case locali, B&B, rifugi ed hotel lungo il tracciato della traversata. Saliremo sulla cima più alta di tutto l'Oceano Indiano il Piton des Neiges (3069 metri).

Si tratta di un'esperienza aperta a chiunque abbia una discreta condizione fisica, il percorso prevede infatti notevoli dislivelli, ma la possibilità di dormire ogni sera in strutture munite di comfort, rende questa avventura abbordabile per molti.

Per avere maggiori informazioni puoi scaricare il programma nella Sezione Viaggi e Spedizioni o contattare l'organizzatore, Danilo Musetti tramite la Sezione o direttamente (tel. 3286772893 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).